Festival culturale Liberevento, sold out per Roberta Bruzzone. Il 2 agosto a Portoscuso e il 5 a Calasetta la popolare criminologa presenterà il suo libro dedicato ai femminicidi

Festival culturale Liberevento, sold out per Roberta Bruzzone. Il 2 agosto a Portoscuso e il 5 a Calasetta la popolare criminologa presenterà il suo libro dedicato ai femminicidi

Sono già sold out le due date del 2 e 5 agosto che vedranno la popolare criminologa e psicologa forense Roberta Bruzzone ospite del festival Liberevento per presentare il libro Favole da incubo (DeAgostini).

Lunedì 2 agosto alle 22 Bruzzone sarà nell’antica tonnara di Portoscuso, mentre giovedì 5 agosto alla stessa ora sarà a Calasetta, per una serata in programma dalle 22 davanti alla Torre sabauda.

Scritto a quattro mani con la giornalista Emanuela Valente, Favole da incubo offre, a partire da dieci casi di cronaca nera tra i più sconvolgenti degli ultimi anni, un’analisi lucida e necessaria sulle cause alla base dei femminicidi e su cosa ciascuno di noi può fare per cambiare le cose.

Negli appuntamenti del festival a dialogare con Roberta Bruzzone sarà il giornalista Carlo Floris.

Mercoledì 3 agosto, Liberevento prosegue con una serata in musica: dalle 22 negli spazi della Tonnara di Portoscuso si esibirà la banda musicales “Ennio Porrino”.

Informazioni: www.liberevento.it

Liberevento è organizzato dall’associazione Contramilonga con la direzione artistica del giornalista e scrittore Claudio Moica.

Con il contributo di: Regione Sardegna Assessorato alla Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport – Fondazione di Sardegna, Comune di Iglesias, Comune di Portoscuso, Comune di Sant’Antioco, Comune di Macomer, Comune di Gonnesa, Comune di Calasetta e il patrocinio della Presidenza del Consiglio regionale della Sardegna.

In collaborazione con: Associazione Nazionale dei Presidi del Libro, Sistema Bibliotecario Interurbano del Sulcis, Sistema Bibliotecario Sarcidano Barbagia di Seulo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *