Il Comune di Iglesias azzera la TARI per bar, ristoranti e negozi costretti a sospendere le proprie attività a causa dell’emergenza COVID-19

Il Comune di Iglesias azzera la TARI per bar, ristoranti e negozi costretti a sospendere le proprie attività a causa dell’emergenza COVID-19

Il Sindaco di Iglesias e l’Assessore al Bilancio e alle Attività Produttive comunicano l’azzeramento per l’anno 2021 della tassa sui rifiuti per bar, ristoranti e negozi, costretti a sospendere le proprie attività a causa dell’emergenza COVID-19.

Il provvedimento vuole rappresentare una misura di sostegno per tutte quelle attività produttive che hanno subito limitazioni, chiusure e periodi di inattività.

Le agevolazioni TARI riguarderanno:

– L’abbattimento dell’80% della tassa sui rifiuti in caso di sospensione o chiusura dell’attività per un periodo compreso tra i 10 e i 20 giorni.

– L’abbattimento del 100% della TARI in caso di sospensione o chiusura delle attività per un periodo superiore ai 20 giorni.

Si precisa che i giorni, anche non consecutivi, nel corso dell’anno 2021, interessati dalla sola limitazione degli orari di esercizio, non sono da considerarsi come giorni di sospensione o chiusura.

Sono invece da conteggiarsi i periodi oggetto di sospensione o chiusura per l’intera giornata, anche se era stato consentito l’esercizio di alcune attività in via eccezionale o residuale (ad esempio danno luogo ad abbattimento: i periodi di sospensione dei servizi di ristorazione ai quali era stato consentito il solo asporto o la sola consegna a domicilio, oppure la sola vendita di articoli per bambini nei negozi di abbigliamento).

Per quanto riguarda le attività ricettive, si considerano giorni di sospensione o chiusura quelli oggetto di limitazioni agli spostamenti delle persone in entrata o in uscita dal territorio comunale (ad esempio i giorni in “zona arancione” e in “zona rossa”).

Nei prossimi giorni, verrà reso disponibile nel sito internet del Comune di Iglesias e nei canali social istituzionali un apposito modulo di esenzione da presentare presso l’Ufficio Tributi del Comune di Iglesias per tramite dell’Ufficio Protocollo o mediante pec all’indirizzo: protocollo.comune.iglesias@pec.it, al fine di poter usufruire delle agevolazioni o delle complete esenzioni.

Una scelta politica chiara per venire incontro alle attività penalizzate dall’emergenza sanitaria”, ha spiegato il Sindaco Mauro Usai, mentre l’Assessore alle Attività Produttive Ubaldo Scanu precisa che “In questi giorni, stanno arrivando agli esercenti le cartelle TARI. Invito i commercianti e i titolari di bar e ristoranti, che abbiano diritto alle agevolazioni, ad attendere e a presentare il modulo per ottenere gli sgravi. Verrà pertanto ricalcolato l’importo eventualmente dovuto e inviato nuovamente l’avviso di versamento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *