Centro vaccinale Sant’Antioco, Deidda (FDI): “ancora una conferma della perfetta collaborazione tra forze armate, ATS, Amministratori locali e volontari

Centro vaccinale Sant’Antioco, Deidda (FDI): “ancora una conferma della perfetta collaborazione tra forze armate, ATS, Amministratori locali e volontari

Anche a S.Antioco, prosegue senza sosta e con ottimi risultati la campagna vaccinale. Non si tratta del solito Hub, ma di un grande lavoro dell’Amministrazione comunale con il Sindaco Ignazio Locci, per adattare le postazioni con percorsi senza barriere architettoniche nel Palasport. La collaborazione tra Esercito, Ats, amministratori comunali e volontari, continua ed essere efficiente e funzionale: per i cittadini nessuna attesa. Da venerdì, infatti, gli abitanti di S.antioco, Calasetta e gran parte del Sulcis hanno ottenuto la prima dose. Mi auguro che tale collaborazione continui anche in futuro, terminata la fase d’emergenza, potenziando i presidi sanitari militari, per abbattere le liste d’attesa della sanità pubblica. Ho già impegnato il Governo a garantire al personale militare un’indennità e un encomio. Ora, una maggiore attenzione anche per il personale medico militare precario – in scadenza a fine anno – che ha meritato sul campo la riconferma e la possibilità di vestire ancora la divisa e operare al meglio”, dichiara Salvatore Deidda, Deputato di FdI e Capogruppo in Commissione Difesa, dopo la visita al centro vaccinale di S.Antioco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *